ACEA, L'ACQUA NELLA VITA QUOTIDIANA

La società presente al “Villaggio contadino di Natale” organizzato dalla Coldiretti a Napoli.

INIZIATIVE
Redazione
ACEA, L'ACQUA NELLA VITA QUOTIDIANA

La società presente al “Villaggio contadino di Natale” organizzato dalla Coldiretti a Napoli.

Al “Villaggio contadino di Natale” organizzato dalla Coldiretti a Napoli partecipa anche Acea a partire da oggi, e fino al 9 dicembre, con uno stand per sensibilizzare sull’importanza dell’acqua nell’agricoltura e nella vita quotidiana. In Italia si consumano annualmente oltre 26 miliardi di metri cubi di acqua.

Ed è il settore agricolo a coprirne la gran parte dell’utilizzo, con un 55% dell’intera domanda di acqua del Paese. Per proteggere, salvaguardare e riutilizzare una risorsa così preziosa ACEA è convinta serva il contributo di tutti: dai cittadini alle istituzioni, dagli enti di controllo ai gestori fino alle associazioni.

Durante i tre giorni della manifestazione il personale presente allo stand fornirà informazioni e spiegherà nei dettagli le attività del Gruppo ACEA sui temi dell’economia circolare nella depurazione dei reflui e sul riutilizzo delle acque depurate.

Verrà proiettato anche un video sul depuratore di Fregene gestito da Acea Ato 2, situato nell’Oasi WWF di Macchiagrande, esempio virtuoso di come preservare gli ecosistemi e protagonista di un importante progetto di riutilizzo dell’acqua depurata per l’irrigazione dei terreni agricoli.

Verrà inoltre illustrato il progetto “DepurArt” attraverso il quale l’impianto di depurazione diventa un vero e proprio sito culturale aperto a scuole e studenti grazie ad un’audioguida multimediale per scoprire, tappa dopo tappa, il processo di depurazione dell’acqua e le sue tecnologie.