Andrea Maddalosso
Collaboratore
Nato a Livorno nel luglio 1992, laureato in economia ma con la passione e l’interesse verso la lettura di testi di filosofia, storici e libri di arte che spaziano dall’architettura all’arte pittorica con particolare attenzione verso il mondo pre-rinascimentale e barocco. Parla fluentemente il francese lo spagnolo e l’inglese. La sua passione sono la scrittura, il teatro e la musica, che transita dai testi romantici di Aznavour alle più estatiche musiche barocche. Giornalista freelance, ha girato l’Europa in lungo e in largo, dalla Spagna alla Francia dove ha studiato per un breve periodo in Erasmus. Già collaboratore delle testate giornalistiche “nicolaporro.it”, “Il GiornaleOFF” e “Il Tirreno”, si è inserito recentemente nella realtà giornalistica di “stradenuove.net” per iniziare qui una nuova e piacevole collaborazione.

I suoi articoli

APPROFONDIMENTO
10 colossi dietro l’intero mercato alimentare
AMBIENTE
L'Artico, protagonista di un "folle" esperimento
INIZIATIVE
AL VIA IL MECSPE 2024
SALUTE
MAI PIÙ RICORDI PERDUTI
AMBIENTE
I PESTICIDI NON SPAVENTANO LE VIOLE DI CAMPO
APPROFONDIMENTO
LA “APPLE” CONTINUA A SORPRENDERE IL MONDO
SALUTE
BISFENOLO ‘A’ NELLE URINE: UN RISCHIO PER GLI EUROPEI
AMBIENTE
I GHIACCIAI DELL’EVEREST CONTRO IL CLIMA CHE CAMBIA
APPROFONDIMENTO
LA CANNABIS E IL SUO FALSO MITO
APPROFONDIMENTO
L’1% INQUINA COME 5 MILIARDI DI PERSONE
APPROFONDIMENTO
“OASI DI PACE” NEL CUORE DI ISRAELE
SALUTE
EMBRIONI “SINTETICI” PER SALVARE LE GRAVIDANZE
APPROFONDIMENTO
LA CINA, NO AL CARBONE SÌ AI PANDA
APPROFONDIMENTO
POTENZIARE IL SISTEMA SANITARIO DELLA VAL DI CECINA
INIZIATIVE
SCARTO, EVENTO CULTURALE IN MAREMMA
INIZIATIVE
SOCIETÀ E SCIENZA: UN BINOMIO INDIVISIBILE
APPROFONDIMENTO
UMOJA, UN VILLAGGIO EMANCIPATO DI SOLE DONNE
INFRASTRUTTURE
ULTRANOVANTENNE INVENTA PARCO EOLICO INNOVATIVO
AMBIENTE
CLIMA, IN CAMPO MARINA MILITARE E MAREVIVO
TURISMO
PIANOSA, L’ISOLA FANTASMA DALLA STORIA MILLENARIA
AMBIENTE
A PARIGI SI TRASFORMANO I TORNELLI IN PALE EOLICHE
APPROFONDIMENTO
DOVE SI GUARDA È DOVE POCHI SONO CAPACI DI GUARDARE
AMBIENTE
IL DITO CONTRO LE AZIENDE FRANCESI PER IL CLIMA
INFRASTRUTTURE
QUELLA PISA DIMENTICATA DI CUI NESSUNO SI OCCUPAVA