"IMPRENDIGREEN", UN IMPEGNO PER LA SOSTENIBILITÀ

Partita su tutto il territorio nazionale l’iniziativa con la quale la Confcommercio vuole contribuire al raggiungimento degli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’Onu.

AMBIENTE
Monica Riccio
"IMPRENDIGREEN", UN IMPEGNO PER LA SOSTENIBILITÀ

Partita su tutto il territorio nazionale l’iniziativa con la quale la Confcommercio vuole contribuire al raggiungimento degli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’Onu.

Parlare oggi di sostenibilità sembra essere la cosa più scontata e da un certo punto di vista più “facile” e lo sviluppo sostenibile è entrato a far parte del vocabolario comune di istituzioni e imprese. Il punto di arrivo per tutti sono i 17 obiettivi finalizzati all’eliminazione della povertà, alla protezione del pianeta e al raggiungimento di una prosperità diffusa, fissati dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nell’Agenda 2030.

Confcommercio però non ha speso solo parole e slogan per la sostenibilità, ha fatto dell’impegno ambientale una sorta di “bandiera” per qualificare e rafforzare l’impegno sostenibile di imprese e associazioni del commercio, del turismo, dei servizi, dei trasporti e delle professioni valorizzando e promuovendo comportamenti ambientalmente virtuosi.

Così è nata l’iniziativa Imprendigreen, partita su tutto il territorio nazionale, che costituisce l’asse portante del più ampio progetto confederale “Confcommercio per la sostenibilità” (leggi tutti i materiali di approfondimento) con il quale la Confederazione intende offrire il suo contributo al raggiungimento degli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU.

Il riconoscimento dei comportamenti ambientalmente virtuosi avverrà attraverso l’assegnazione di un marchio che sarà rilasciato all’impresa o all’associazione che avrà raggiunto una soglia minima di punteggio determinata dalla Scuola Universitaria Superiore Sant’Anna di Pisa sulla base dei più autorevoli standard nazionali ed internazionali di riferimento. Il marchio Imprendigreen sarà attribuito sulla base di tre diversi livelli di eccellenza (tre, quattro e cinque stelle) in relazione alla diversa intensità dell’impegno ambientale.

Giovanni Acampora, componente di Giunta Confcommercio incaricato per la Transizione ecologica e la Sostenibilità, ha illustrato i dettagli dell’iniziativa: “È un’idea nata in Confcommercio e realizzata in collaborazione con la Scuola Universitaria Superiore Sant’Anna di Pisa per sostenere, sensibilizzare e premiare l’impegno ambientale del terziario di mercato favorendo, allo stesso tempo, occasioni di crescita e di sviluppo”. “Siamo convinti, infatti – ha sottolineato Acampora – che le imprese possano essere protagoniste della transizione ecologica che rappresenta un’opportunità e una sfida per l’intero sistema Paese”.

I dettagli dell’iniziativa: imprendigreen.confcommercio.it