“La Toscana delle Donne” al Salone del Libro: arriva “Animae Loci”

Sbarca al Lingotto di Torino “Animae Loci”, realizzato dall’associazione culturale La Nottola di Minerva che sarà presentato sabato 11 maggio alle ore 15.30 al Salone Internazionale del Libro.

APPROFONDIMENTO
Redazione
“La Toscana delle Donne” al Salone del Libro: arriva “Animae Loci”

Sbarca al Lingotto di Torino “Animae Loci”, realizzato dall’associazione culturale La Nottola di Minerva che sarà presentato sabato 11 maggio alle ore 15.30 al Salone Internazionale del Libro.

Animae Loci”, nato e cresciuto nell’ambito del progetto “La Toscana delle donne” è un itinerario letterario e artistico alla ricerca dei luoghi dell’anima e verrà presentato allo Stand della Regione Toscana da Cristina Manetti, capo di Gabinetto della Regione Toscana e ideatrice del progetto “La Toscana delle Donne” in una conversazione moderata da Stefania Costa, presidente dell’Associazione “La Nottola di Minerva”.

Animae loci, i luoghi dell’anima” è un itinerario speciale – ha detto Cristina Manetti – che nasce nell’ambito della Toscana delle donne e vede non a caso la sua presenza al Salone del libro di Torino perché attraverso la lettura e i libri prendono forma e sostanza i luoghi dell’anima di ciascuna di noi, che abitiamo nella complessità e componiamo la diversità, ognuna con la sua storia. La Toscana delle donne è anche questo: un caleidoscopio di luoghi dell’anima in fondo, un insieme variopinto che restituisce i tanti modi di guardare il mondo e li condivide in una rete che si fa patrimonio di tutte e di tutti”.

Intervengono: Veronica Galletta, Alessandra Minello e Tommaso Nannicini, Denata Ndreca, Elena Pianea, Lorenza Pieri, Rondine Cittadella della pace (Elena Girolimoni, Yahel Halifon e Monica dell’Innocenti), Silena Santoni, Nicoletta Verna,Cinzia Zanfini. Le letture sono a cura di Federica Miniati.