METALMECCANICA DI PRECISIONE, UMBRAGROUP È IMPRESA TOP

Sei stabilimenti nel mondo, 1300 dipendenti, la casa madre a Foligno (Pg) ed è la multinazionale che vanta la leadership mondiale per la produzione di viti a ricircolo di sfere.

INFRASTRUTTURE
Roberto Di Meo
METALMECCANICA DI PRECISIONE, UMBRAGROUP È IMPRESA TOP

Sei stabilimenti nel mondo, 1300 dipendenti, la casa madre a Foligno (Pg) ed è la multinazionale che vanta la leadership mondiale per la produzione di viti a ricircolo di sfere.

Nonostante la pandemia abbia costretto le imprese italiane ad uno stop forzato, lo scorso 19 luglio la UmbraGroup Spa è stata premiata “Impresa Top 2021”, come realtà tra le 30 Pmi di eccellenza nel settore metalmeccanico.

A ricevere il premio il presidente del consiglio di amministrazione Antonello Marcucci, che è intervenuto all’incontro riservato ad un pubblico di imprenditori e operatori professionali interessati a comprendere le dinamiche di sviluppo delle imprese “Top”.
Marcucci ha ripercorso brevemente l’effetto della pandemia sul mercato Aerospace & Defense per poi spiegare il posizionamento di UmbraGroup e le prospettive future in questo mercato. “Nell’aviazione civile deteniamo circa il 65% del mercato delle viti a ricircolo di sfere – ha sottolineato il presidente Marcucci – La nostra scommessa è di continuare a crescere nel settore A&D puntando ad una crescita per acquisizioni, sicuramente a potenziale maggiore rispetto alla crescita organica, e mantenendo uno sguardo attento al mercato dello spazio, dove siamo entrati recentemente. Abbiamo una presenza radicata nel mercato statunitense, dove abbiamo investito molto soprattutto a livello relazionale. La capogruppo è sempre un punto di riferimento ma abbiamo sempre dato fiducia ai manager locali. Il nostro gruppo segue la logica della trasparenza, le nostre persone sono motivate, abbiamo contratti importanti con dei grandi sistemisti a lungo termine. Crediamo molto nel settore A&D e nella sua ripresa e, nonostante la pandemia, affrontiamo le sfide future con ottimismo, innovazione e digitalizzazione”.

“Essere riconosciuti come un’eccellenza – ha detto il Ceo di UmbraGroup Antonio Baldaccini – resta motivo di orgoglio e una nota positiva che ci spinge a dare sempre il massimo in vista di una ripresa e di un rinnovato domani”.

La UmbraGroup è leader mondiale nel settore della metalmeccanica di eccellenza e la sua sede principale è a Foligno, in Umbria. La multinazionale produce: viti a ricircolo di sfere che vengono impiegate nei più svariati settori applicativi della costruzione di macchine utensili. Nell’industria aeronautica, le viti a ricircolazione di sfere trovano applicazione nei primary flight controls, negli high lift systems, nei thrust reversers, nei freni elettromeccanici e nei sistemi ausiliari. Sfere in acciaio con applicazione nel mondo aeronautico, aerospaziale e dell’energia.
Cuscinetti volventi: tutte le applicazioni sono destinate a macchine e impianti di grandi dimensioni quali laminatori, piattaforme petrolifere e macchine utensili, energie rinnovabili (sono oggi utilizzati nelle applicazioni eoliche). Attuatori Elettromeccanici: sono rivolti al mercato aeronautico, industriale ed energia.

Tra i clienti di UmbraGroup ci sono la Boeing Company, Airbus , British Airways, Lufthansa, KLM, Trumpf, Schaeffler Group. La UmbraGroup possiede un impianto a Foligno dove risiede la casa madre Umbra Cuscinetti, uno a Freiberg am Neckar dove è la controllata Kuhn Praezisionsspindeln und Gewindetechnik Gmbh, uno ad Eltmann dove opera la controllata Präzisionskugeln Eltmann GmbH e uno a Everett (Washington), sede della controllata Umbra Cuscinetti Incorporated. La società ha inaugurato nel 2012 un Centro di ricerca e Sviluppo motori ad Albanella (Salerno),e nel 2015 ha inaugurato un intero stabilimento, sempre a Foligno, dedicato alla produzione di Attuatori Elettromeccanici. Dal 2018 possiede anche uno stabilimento a Saginaw (Michigan-Usa). UmbraGroup ha complessivamente 1300 dipendenti con un fatturato (riferito al 2019) di 234,5 milioni.

Photo Credits : Stefano Preziotti