TRE GIORNI NEL CUORE DELLA TOSCANA ALL’INSEGNA DELL’OUTDOOR

Prima edizione in Val di Cecina di una manifestazione esclusivamente open air, con escursioni a piedi e in bicicletta, da vivere in una delle zone più belle e particolari della nostra Regione.

TURISMO
Tempo di lettura:5 Minuti
Monica Riccio
TRE GIORNI NEL CUORE DELLA TOSCANA ALL’INSEGNA DELL’OUTDOOR

Prima edizione in Val di Cecina di una manifestazione esclusivamente open air, con escursioni a piedi e in bicicletta, da vivere in una delle zone più belle e particolari della nostra Regione.

In Alta Val di Cecina – siamo in provincia di Pisa – dal 24 al 26 settembre 2021 sbarca “Outdoor Val di Cecina” il primo festival interamente dedicato agli appassionati dell’outdoor e del turismo a cielo aperto. Si tratta della prima edizione di una manifestazione tutta destinata al mondo dell’open air con una tre giorni di escursioni a piedi e in bicicletta in una delle zone più suggestive e selvagge della Toscana. Protagoniste del festival, saranno la zona geotermica e le riserve naturali di Berignone e Monterufoli-Caselli.

L’evento si aprirà con la presentazione della Villa di Monterufoli e con un breve tour panoramico alla scoperta delle “foreste di bonsai” e delle specie rare che si trovano nella Riserva omonima. A dare il via alla manifestazione, sarà un trekking di tre giorni da Pomarance al mare (24-26 settembre) e a seguire, sabato 25 settembre, saranno due gli appuntamenti dedicati al trekking: uno nella zona geotermica di Sasso Pisano, con le sue terre fumanti e il museo della Geotermia di Larderello, l’altro tra Volterra e Montecatini Valdicecina, con i loro straordinari panorami, mentre i bikers si diletteranno in una “biciclettata” nella Foresta di Berignone.

Si chiude domenica 26 settembre: in agenda c’è la festa dei Parchi con l’apertura e la presentazione della nuova gestione della Fattoria di Caselli, poi alcune escursioni e una visita guidata al borgo di Canneto. Il gran finale sarà affidato all’incantevole Rocca Sillana, antico fortino che domina l’intera Val di Cecina, che sarà visitabile all’ora del tramonto.

Per gli addetti ai lavori, invece, in programma venerdì 24 settembre alle ore 10, prima dell’avvio della manifestazione, al Teatro dei Coraggiosi di Pomarance, un convegno ad hoc per parlare di ‘Itinerari unici nella Toscana che non ti aspetti’ e durante il quale saranno illustrati i progetti di valorizzazione delle Riserve Naturali della Val di Cecina e gli itinerari della App Valdicecinaoutdoor.

Per partecipare agli eventi è obbligatoria la prenotazione, così come l’essere in possesso di un green pass valido. Per prenotare è necessario contattare il Consorzio Turistico di Volterra al numero 0588-86099 o via mail, scrivendo a [email protected]

Scarica qui l’intero programma.